Carillon Design!

Elisa, la dolcissima creativa di Carillon Design, mi piace moltissimo. Infinitamente.
Perché è brava. Perché, di fronte a grossi ostacoli professionali, invece di buttarsi sul divano a piangere lacrime amare, ha scelto l’allegria di aprire il cassetto in cui custodiva gelosamente i suoi sogni, e ha provato a realizzarli. Perché è una donna allo zucchero a velo, ma tenace, preparata, grintosa. Perché state certi che andrà sempre per la sua via, quale che sia quella percorsa da tutti gli altri.
Mi piace perché propone oggetti romantici, da casa delle bambole, perché cura il dettaglio millimetrico di ogni tovaglietta, di ogni asciuga piattini. Perché ho la fortuna di avere un suo cuscino, spalmato mollemente sul mio divano, e fa un figurone magnifico. Gli sorrido, ogni volta che lo vedo. La prima foto che vedete: lui.

Mi piace perché si avvicina Natale, e la sua produzione è tutta una fantastica idea regalo. Ed io sono in crisi.
Mi piace perché mi chiede una wishlist babbonatalizia, da pubblicare sul suo blog, e mi sento come una scolaretta chiamata alla lavagna.
Mi piace guardare i suoi cuscini, le tovagliette, ed ammirarle come soffici e coloratissimi cupcakes nella vetrina di una pasticceria.

Avrete compreso: solo per principesse. Astenersi dame da compagnia, contesse, duchesse.

Come diceva Albert Einstein: “Non possiamo  pretendere che  le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose.  La crisi è la più grande benedizione  per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi. La creatività nasce dall’angoscia come il giorno nasce dalla  notte oscura. E’ nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi  supera sé stesso senza essere superato”.

Brava Elisa!

Carillon Design on facebook

Carillon Design on twitter

Carillon Design website

Troverete Carillon Design al Circo delle Pulci del 16 Dicembre, al Palazzo del Ghiaccio (qui la pagina del circo) e presso il SunDay Market di Senago, in Piazza Tricolore, il 23 Dicembre (qui la pagina dell’evento).

Ora: la wishlist.

Ancora silenzio...sas

Lascia un commento

Autore:

E-mail:

Sito web: