Chi c’è qui dietro

Mi chiamo Laura Manfredi, sono della classe 1975. Dopo studi classicisti e giurisprudenziali, ho “deciso” di darmi ad una vita fatta di straordinari imprevisti, ed ho scoperto, con sorpresa di tutti ed anche mia, di cavarmela meglio di Indiana Jones. Fra una montagna russa ed una tempesta di neve, mi sono sempre concessa lunghe passeggiate per Milano, perennemente affascinata dall’umana creatività, dal coraggio della piccola imprenditoria, ed alla ricerca di un mio stile personale. Pian piano ho imparato a conoscere capillarmente il mondo della Moda critica, etica, alternativa, del design autoprodotto e del raffinato artigianato italiano, diventando specialista della materia, talent scout ed orgoglioso punto di riferimento di questo mondo. Collaboro anche con Style.it, ed ho avuto il grande onore di firmare un articolo, dedicato alle piccole produzioni fashion milanesi, per il Corriere della Sera.

Diego nasce nello stesso anno, e dopo studi scientifici ed un bel titolo da Ingegnere, ha deciso di darsi ad una vita senza imprevisti, ma con molte passioni. Finché non mi ha incontrata, ed alle passioni ha sommato gli imprevisti.
Diversissimi ed inseparabili: io senza di lui sarei ancora a zonzo per Milano, a prendere appunti su un vecchio block-notes, ed ignorando il significato dell’acronimo S.E.O., lui senza di me vestirebbe ancora e solo capi color verde marcio.

Se vuoi saperne di piu’…