La primavera di Altrove

Altrove resta una delle mie realta’ predilette, in questo nostro ricco mondo alternativo.
Vi ricordate, l’inno a Charlot? (leggi qui).



Con due bimbi autistici, posso io resistere ad un sito che si nomina iosonoaltrove.com? Con il mio gusto per cio’ che suona serio e scanzonato al tempo stesso, lineare ed inusuale, pratico ed elegante, posso non rispondere alle sirene di questo marchio?
Sfuggenti i ritratti, ballati gli scatti, resta una linea estiva che si conferma felice e coerente seguito delle precedenti collezioni. E mi rallegro: sia perche’ Altrove ripropone linee ariose e ricercate che amo molto, colori neutri, ed un’allure minimal, e stravagante al tempo stesso, che trovo deliziosa, sia perche’ credo che la via del successo, per tutti, possa essere perseguita proponendo con coerenza la propria idea, il proprio modo di vedere e di concepire il mondo. Anche quello della moda, che ci appassiona cosi tanto.

Tempo fa avevo preso un appuntamento con le ragazze di Altrove, reso ancora piu’ gustoso dal fatto che l’atelier-laboratorio si trova a Venezia. I legamenti della caviglia si son rotti, ed hanno frantumato anche decine e decine di incontri. C’est la vie, direbbe Charlie Chaplin, facendo roteare il suo bastone. Ci mettero’ mesi, ma recuperero’ le strette di mano mancate. Intanto, un bellissimo paio di pantaloni Altrove, della collezione invernale, gia’ fa gran mostra di se’ nell’armadio. Ora bisognera’ trovare il modo di dar loro compagnia. Che gran cuore, questa Laura…
Venezia, arrivero’ presto. Fatti abbracciare!




Altrove website.

Oggi vorrei ardire: invece di chiudere con qualche strampalata esclamazione, dedichero’ questo breve post al fashion Guru, mio segreto Mentore, Professor Stefano Guerrini, un uomo che segue con passione e competenza il mondo della moda, sbirciando da dietro le cortine, scavando nei terreni dei giovani talenti, costruendo suggestioni felicissime durante servizi fotografici, ed ergendosi sopra tutti come una vivente enciclopedia del costume. Un professionista di tal livello, che non manca mai di rispondere con parole gentili alle mie domande da allievina sprovveduta, e che mi onora sempre con la sua amicizia. Questo il suo blog. Ma questo lo sapete gia’.

Ancora silenzio...sas

Lascia un commento

Autore:

E-mail:

Sito web: