Spelta

…In questo mio blog, non ho ancora dato abbastanza spazio alle scarpe, che invece occupano gran parte dei nostri sogni, desideri e pensieri. Per una che si e’ vista ogni puntata di “Sex and the City” per osservare le evoluzioni di stile della protagonista, partendo dai suoi piedi…tutto ciò è quanto meno poco coerente, se non addirittura disdicevole.
Faccio ammenda: scarpe siano!
Inizio a parlare delle scarpe che più utilizzo, e del negozio dove sempre le ho acquistate: le ballerine, che a Milano fanno rima con “Spelta”. Dal ’67, Spelta produce ARTIGIANALMENTE ballerine, e scarpe e stivali. La qualità è talmente alta, che pur percorrendoci chilometri e chilometri, finisco per consumare completamente le suole, ma non le scarpe. Vado dal fido calzolaio…ed eccomi affrontare una nuova stagione, sempre con le mie compagne ai piedi, una seconda pelle. Un paio nero, un paio color cuoio, ed uno rosso, o verdino, o lilla (dipende dai primaverili umori): la gamma di colori offerti, e di modelli e’ sempre ampia, i prezzi ottimi.
Ed essendo la produzione artigianale, viene data la meravigliosa possibilità’ di creare scarpe su misura, scegliendo tessuti, rifiniture…per le spose, o per le donne che vogliono essere fiori assolutamente unici.
Piccolo aneddoto, a testimoniare il mio profondo attaccamento alle ballerine: ero insieme al mio attuale compagno da pochissimo tempo, e camminavamo mano nella mano per strada, quando lui se ne esce con questa strampalata affermazione: “io ed i miei amici pensiamo che le ballerine siano la morte della sensualità”. Mi fermai di botto, davanti a me due possibilità: lasciare lí lo sprovveduto giovanotto, o convincerlo che stava dicendo un’idiozia. Nel panorama, non era contemplabile che io rinunciassi alle mie ballerine, neanche a dirlo. Per fortuna, hanno trionfato l’amore, il ravvedimento, e le ballerine.
Vi pare che la donna qui accanto non sia sexy???

Basta, e’ ora di andare a scegliere il proprio modello, o, addirittura, di farselo confezionare ad hoc.

Balliamo, camminiamo…corriamo! da Spelta!

SPELTA
Via Belfiore, 7
Via Pontaccio, 2 – MILANO
http://www.speltacalzature.it 

2 commenti su Spelta

  1. io o comprato un paio di scarpe nel 1974 li o ancora li amo e spero di riuscire a trovarne ancora in via pontaccio

  2. Eh eh eh, parole sante! E infatti mi sono ricreduto prestissimo :)

    firmato:
    Lo Sprovveduto Giovanotto

Lascia un commento

Autore:

E-mail:

Sito web: